CONCORSO MISS BURLESQUE E FESTIVAL BURLESQUE LE VINCITRICI


Il concorso Miss Burlesque e Festival Burlesque tenutosi a Roma presso la “Domus Talenti”lo scorso 11 luglio 2014 , organizzato dalla New Dance factory/Be Fit e sotto la mia direzione artistica ha visto l’elezione di Miss Burlesque 2014 e di un gruppo, un vero e proprio corpo di ballo burlesque per la categoria Festival.

Il Livello di tutte le concorrenti è stato altissimo, tanto da mettere in crisi la giuria, ed il riconoscimento è stato sicuramente per tutte le concorrenti vista l’attenzione e la partecipazione del Pubblico.

Il Presidente di Giuria Gino Landi, è rimasto colpito dalla preparazione delle partecipanti non aspettandosi di trovare in delle artiste non professioniste una cura così dettagliata di tutti i particolari e soprattutto della drammaturgia di ogni performance. Ogni concorrente infatti in soli 3 minuti di esibizione ha avuto la capacità di raccontarci il suo personaggio , di darci un messaggio, di raccontarci una storia, una favola o un sogno. Quindi è comprensibile la difficoltà nell’assegnare i premi. Ciò che sicuramente ha più colpito sono stati i gruppi della categoria Festival, cosa inusuale perchè si è abituati a vedere il Burlesque rappresentato come singolo, tanto da incuriosire anche una trasmissione Mediaset, e chissà magari qualcuna delle concorrenti la rivedremo con successo in qualche Show Mediaset e noi ce lo auguriamo!!!

Gli spettatori hanno assistito ad una serata d’eccezione, originale, divertente e coinvolgente, ma soprattutto, non si sono trovati di fronte al classico show televisivo o di spettacolo che siamo abituati a vedere: nessuna modella anoressica, nessun limite di altezza o età o di peso.

L’evento Miss Burlesque e Festival Burlesque ha vantato la partecipazione di donne vere, dalla casalinga alla manager, artiste emergenti che hanno voluto mettersi in gioco e mostrare al pubblico le loro doti naturali: sensualità, ironia e bellezza. Gli spettatori e la giuria hanno visto una bellezza vera, insita nell’animo di queste ragazze e donne, che hanno rivendicato la femminilità e la bellezza “non da cartellone”.Ogni concorrente ha interpretato un personaggio, una canzone o uno scketch, mettendo in mostra non solo le proprie peculiarità e talenti, ma anche il vero spirito del burlesque: il termine deriva dalla parola “burla”, ovvero scherzo, e incarna una cultura che va molto al di là delle semplici piume e calze a rete.

Valutazione delle concorrenti

Le partecipanti sono state valutate da una giuria d’eccezione che ha valutato i diversi aspetti che caratterizzano il burlesque: sensualità ed espressività, l’abilità nel movimento e nell’interpretazione, il look e l’impatto sul pubblico e l’originalità della Perfomance.

Miss Burlesque ha ricevuto tale titolo per aver soddisfatto la giuria in tutti i campi, seguita dalle artiste arrivate seconde e terze.

 

I membri della giuria


GINO LANDI: E’ considerato uno dei più bravi registi coreografi nazionali ed internazionali, ha curato le regie e coreografie dei più importanti programmi televisivi RAI , ha segnato la storia del musical collaborando con Garinei e Giovannini, ha curato regia e coreografie di tantissime operette. Si avvicina al Burlesque grazie allo spettacolo “Burlesque..Dalla Foglia alla Voglia” che ha avuto un grandissimo successo rimando in scena per 4 mesi consecutivi presso il Salone Margherita di Roma.

MICHELA ANDREOZZI: Artista poliedrica spazia dalla televisione al teatro, al cinema. Interprete di numerose fiction e programmi televisivi. Si avvicina al Burlesque col Film “Pane e Burlesque” di cui è interprete e co-sceneggiatrice.

SIMONE MARTINI: Direttore generale della Nausica Spettacolo, società di produzione e management ha prodotto musical come: Robin Hood, Se stasera sono qui, con Loretta Goggi, Aladin. Si avvicina al Burlesque con l’apertura del sito TbiZart, dedicato al teatro, con delle pagine dedicate alla vendita di vestiti ed accessori Burlesque e corsi on line di Burlesque.

PINO LE PERA: E’ fotografo di successo del teatro, ha lavorato con i più importanti registi, coreografi ed artisti della scena teatrale, come:Mariangela Melato, Luca Ronconi, Gabriele Lavia, De Filippo, Tony Servillo, Gigi Proietti, Baryshnikov…Ha raccontato attraverso le sue immagini i più importanti eventi culturali in ambito spettacolo del nostro paese.

LORENZO PALMA: Noto Speaker radiofonico e deejay della Capitale. E’ stato voce ufficiale di MTV Italia, conduce il “Drive Time” della Capitale, Dimensione Suono Roma, accompagnando il rientro a casa dei romani imbottigliati nel traffico cittadino, dalle 18 alle 21, parla di eventi presentando anche spettacoli di Burlesque, e dando consigli su spettacoli e feste delle Capitale, con interviste anche al pubblico.

 

Miss Burlesque 2013: le vincitrici

 

 

Categoria Miss

1 – PEGGY MOON

Peggy Moon che nella vita fa l’Estetista si è appassionata al Bulresque da un paio di anni, iscrivendosi ai corsi della New Dance Factory, e da allora l’amore e la passione per il Burlesque è crescita talmente tanto de voler far diventare questa passione un lavoro, e direi che le carte in regola ci sono. Peggy ha colpito la giuria per il suo sorriso, per l’ironia della sua coreografia e per un fisico mozzafiato con curve al posto giusto che ricordano molto le Pin Up degli anni ’50. Allora in bocca al lupo per la sua carriera ed a organizzatori di eventi e serate Burlesque, non fatevala scappare perchè ne vale la pena averla tra le vostre artiste!!!!
2 – BERRY DIAMOND

Berry Diamond nella vita si occupa di moda, e sicuramente l’elaganza e la cura con cui sceglie ogni singolo accessorio ci fa capire che di gusto ne ha tanto. Donna elegante, sensuale,con un corpo da invidiare nonostate abbia superato i 40 anni, nella sua coreografia ha colpito la rassomiglianza con Jassica Rubbit (non so se mi spiego!!!ma in carne ed ossa!!!)e l’agilità nei movimenti, il suo passato da ginnasta le permette di togliersi le calze autoreggenti in modo così singolare ed invidiabile da non poter colpire la giuria. Per lei il Burlesque è in hobby, un modo per superare la timidezza e soprattutto un modo per condividere con le amiche conosciute duranti i corsi, un legame forte, anzi fortissimo!!!
3 – SOPHIE D’AMELIE

Sophie D’amelie nella vita fa la toelettatrice di cani, la sua passione per il Burlesque nasce da un po’ tanto da portarle a frequentare diversi corsi e laboratori della Capitale. Anche lei vorrebbe far diventare questa passione un secondo lavoro e le qualità ci sono decisamente. Grazie ad un corpo perfetto da farle dare il soprannome di Madre Natura, anche Sophie si avvicina ai 40 anni con grande fascino, ma soprattutto un sorriso dolce ed accattivante. Ha colpito la giuria per l’originalità del suo personaggio l’Esploratrice, per la cura dei particolari dell’abito, e per essere riuscita a trasmettere una femminilità dolce, discreta e rassicurante! Allora in bocca al lupo anche a Sophie per la sua carriera!!!

 

Categoria Festival

1-SISTER ACT composto da: Sweet Eyes, Berry Diamonds, Petit Bon Bon, Sweet Belly, Melody.

Energiche, dirompenti, originali, queste sono le Sisters, gruppo composto da 5 donne. Si sono conosciute duranti i corsi di Burlesque presso la New Dance Factory, si sono cercate, scoperte in 2 anni di frequentazioni, perchè provenivano da corsi diversi, e si sono trovate. Ormai inseparabili nel Burlesque, ma soprattutto nella vita…e forse questo ha fatto si che vincessero, premiate dalla giuria, ma soprattutto dal pubblico che è letteralmente impazzito per la loro esibizione. L’originalità,il feeling, la simpatia, l’autoironia è la loro carta vincente, arricchita dalle doti personali di ognuna e soprattutto dalla dirompente energia della loro Leader Petit Bon Bon , che non può passare inosservata!!!

 

I premi Miss Burlesque 2014 e Festival Burlesque

Miss Burlesque 2014 Peggy Moon ha vinto un Contratto di lavoro per una serata offerto dall’Organizzazione New Dance Factory.

Il secondo premio vinto da Berry Diamond consiste in uno Stage di Burlesque offerto sempre dall’Organizzazione New Dance Factory, presso la sede Be Fit sita in via Brunacci 35 Roma,dove si tengono le lezioni annuali di Burlesque.

Il terzo Premio vinto da Sophie D’Amelie, consiste in 2 Biglietti omaggio per uno spettacolo teatrale di successo della prossima stagione.

Il premio per il gruppo Sister consiste in una serata particolare a sorpresa per tutte e 5 le vincitrici.

 

Il concorso non si ferma qui e da settembre 2014 riprenderanno i corsi presso New Dance Factory(Be Fit) per diventare la Miss Burlesque 2015 o gruppo vincente del Festival: tutto all’insegna del divertimento, della cura dell’autostima e della valorizzazione di un arte secolare!Riprenderanno anche gli spettacoli in teatro con la partecipazione anche delle vincitrici. Ed allora ce n’è per tutti i gusti sia per chi vuole essere protagonista, sia per chi ama più avvicinarsi a quest’arte come spettatore…vi aspetto!!!

Erika Puddu

tutte le concorrenti con Erika Puddu(Direttrice artistica dell’evento)

 

 

La Giuria da sinistra Lorenzo Palma, Gino Landi, Erika Puddu, Pino Le Pera, Simone Martini, Michela Andreozzi

Miss Burlesque 2014 Peggy Moon con Gino Landi

 

 

Miss Burlesque 2014 Peggy Moon

Seconda classificataBerry Diamond

 

terza classificata Sophie D’Amelie

 

terza classificata Sophia D’Amelie

 

gruppo vincente del Festival Burlesque le Sisters’

 

Previous Gilda Arpino in Odissea Mediterranea
Next GIULIA CAMPESI “TOP MODEL OF THE WORLD ITALY 2014” INTERVISTATA da SILVIA BIANCULLI

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *