Giulia Campesi – Top Model of the World Italy


Giovanissima, ma hai raggiunto già dei risultati importanti, come aver vinto “TOP MODEL OF THE WORLD ITALY 2014”, cosa ha significato per te quell’esperienza?

E’ stata senz’altro l’esperienza più importante e significativa della mia vita che non scorderò mai. In Egitto, alla finale mondiale, ho avuto delle difficoltà nei primi giorni a comunicare con le altre ragazze a causa della lingua, ma dopo qualche giorno sono riuscita a superare questo ostacolo. Mi sono classificata tra le TOP FIVE vincendo anche  il premio per lo stile; non me l’aspettavo ma ci speravo, per questo fin dall’inizio ho dato il meglio di me stessa.

Alla Finale in Italia c’era molta competizione; ognuna delle ragazze pensava per se mentre alla finale mondiale ho instaurato un bel rapporto di amicizia con quasi tutte le ragazze.

Questa esperienza mi ha fatto crescere sotto tanti punti di vista permettendomi di conoscere i diversi usi e costumi di tutto il mondo ma anche di approfondire ulteriormente la mia conoscenza dell’inglese.

Un’esperienza che consiglieresti ad una tua amica?

Assolutamente si perché è un’opportunità da non lasciarsi sfuggire che può capitare una sola volta nella vita.

Qual è un errore in questo settore che non si dovrebbe mai commettere?

Una persona che vuole far parte di questo mondo non deve assolutamente essere debole perché per raggiungere i propri obbiettivi ci vuole molto impegno e determinazione senza arrendersi ai primi ostacoli.

Un tuo motto?

‘Est modus in rebus’ che significa  non eccedere e dare la giusta misura e il giusto peso a tutte le cose.

Dai concorsi di bellezza fino alla Rai
Intervista alla top model Raffaella Modugno
Intervista a Rosario Mallardo
Previous Francesca Ena – Miss Intercontinental Italy
Next IL SOLE DEI CATTIVI di Paolo Consorti

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *