Intervista alla top model Raffaella Modugno


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Raffaella benvenuta ad Art Report. Ti vuoi presentare?

Raffaella Modugno:

Salve a tutti i lettori di Art Reporter, Sono Raffaella Modugno nata 26 anni fa in una cittadina irpina , Ariano Irpino (AV).

All’età di18 anni ho partecipato al concorso d Miss Italia (2007) che mi ha permesso di salire il primo gradino della lunga scala che sto percorrendo. Dopo tante esperienze lavorative fatte di delusioni e grandi soddisfazioni,arrivando a livelli mondiali, oggi posso definirmi una Top Model.

 

Quando hai iniziato a fare la modella/fotomodella?

Raffaella Modugno:

Io metto amore e passione in ogni servizio fotografico in cui sono protagonista…ma quelli che preferisco,e che mi hanno fatto crescere molto professionalmente sono: – Il Calendario Riello 2013 che mi ha permesso di volare in Madagascar,una terra dalla natura incontaminata, e mi ha reso protagonista in un servizio andato in onda, per un anno intero, su Fashion TV (canale internazionale della moda).

 

Un lavoro nel campo della moda che ti  è rimasto impresso tra tutti quelli che hai fatto?

Raffaella Modugno:

La rivista (mondiale) GQ, traguardo molto ambito per la carriera di una modella, che mi ha permesso di posare per Brand del calibro di: Dolce&Gabbana, Tom Ford, Prada, Labutin, Chanel… – il video di presentazione del nuovo gioiello Bulgari(che ha partecipato al video Bulgari contest) dove mi vede protagonista (regia Matteo Graia); -e per concludere la partecipazione come protagonista per il video-clip-musicale di un noto cantante a livello mondiale, Pitbull…un hit che e’ stata per molti mesi ai primi posti delle classifiche con milioni di visualizzazioni;e la campagna del suo profumo.

 

Con altre modelle che tipo di rapporto hai trovato, più di complicità, gelosia o altro?

Raffaella Modugno:

Credo che in ogni campo quando si sale di livello si e’ soggetti ad invidie e gelosie,che non  escludono però rapporti piacevoli e sinceri con alcune colleghe.

 

Bellezza e notorietà ti hanno cambiata? O sei sempre la solita Raffaella?

Raffaella Modugno:

Sono sempre la solita Raffaella. La prima cosa che mi riconoscono e’ la mia umiltà sia quando lavoro che nella vita di tutti i giorni.

 

Oltre al mondo della moda, hai altri hobby?

Raffaella Modugno:

Premetto che la moda non e’ un hobby ma il mio lavoro. Nel tempo libero mi dedico alla cura del mio corpo andando in palestra,shopping, e aiutando gli animali abbandonati con l’associazione di volontariato Asspa(associazione;protezione;animali;arianese)

 

Se la tua vita fosse un film e una canzone, quale sarebbe?

Raffaella Modugno:

Se la mia vita fosse un film la paragonerei ad Sex and the City…

 

Se dovessi scegliere tre aggettivi per descriverti quali sceglieresti?

Raffaella Modugno:

Solare, altruista e chiacchierona.

 

I tuoi programmi per il  futuro?

Raffaella Modugno:

Preferisco, per scaramanzia, non parlare dei miei progetti futuri.

 

 

 

Previous Burlesque: uno stile di vita!!!! (2° p)
Next Massimo Ciriello: Modello e Personal Trainer

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *